+7 812 200 42 20
Вход Регистрация

Riavvolgitore Automatico per Pellicole Estensibili PSF LIGHT 130

Riavvolgitore Automatico per Pellicole Estensibili
PSF LIGHT 130
RICHIESTA
PROVA
<
FOTOGRAFIE
APPLICAZIONE
VIDEO
PSF LIGHT 130 è un riavvolgitore automatico delle pellicole estensibili in PE e delle pellicole autosigillanti in PVC. È una macchina compatta e facile da usare che è progettata per convertire la pellicola da bobina a bobina ad una velocità di riavvolgimento o peso predefiniti. Il regime di funzionamento del PSF LIGHT 130 è 24 ore al giorno, è capace di lavorare “24 ore su 24” in condizioni gravose.
prodotti
L130_01
L130_02
L130_03
L130_04
Rotolo a mano
Rotolo domestico
MATERIALI
* Realizziamo diametri interni di nuclei su richiesta
* Realizziamo diametri interni di nuclei su richiesta
Calcolatore delle prestazioni
Parametri del rotolo finito
Spessore della pellicola, µm
Peso, kg
Lunghezza, m
[["128","256","384"],["109","218","327"],["95","189","284"]]
Modalità di velocità
Modalità
minima
Modalità
media
Modalità
massima
Prestazioni
?
All’ora 198 kg
33 scatole
216 kg
36 scatole
237 kg
40 scatole
?
All’giorno
?
4 tonnellate
726 scatole
5 tonnellate
792 scatole
5 tonnellate
869 scatole
?
Questa modalità permette di:
  • utilizzare il macchinario in modo “delicato”;
  • lavorare con materia prima di scarsa qualità;
  • riavvolgere pellicole ultrasottili (PVC, PE) con uno spessore di 8–12 μm.
Caratteristiche della modalità:

Velocità di avvolgimento: 800–1000 m/min

Il calcolo delle prestazioni tiene conto di:
  • necessità dell’operatore (pranzo, brevi pause);
  • passagio del macchinario ad altro tipo di prodotto;
  • manutenzione programmata del macchinario.
Questa modalità permette di::
  • utilizzare il macchinario in modo “delicato”;
  • lavorare con material prima di quasi qualsiasi qualità:
  • riavvolgere pellicole (PE) con un spessore di 12–30 μm.
Caratteristiche della modalità:

Velocità di avvolgimento: 1200 m/min

Il calcolo delle prestazioni tiene conto di:
  • necessità dell’operatore (pranzo, brevi pause);
  • passagio del macchinario ad altro tipo di prodotto;
  • manutenzione programmata del macchinario.
Questo modo permette di:
  • utilizzare il macchinario alla più alta efficienza;
  • riavvolgere pellicole con un spessore di più di 15 μm.
Caratteristiche della modalità:

Velocità di avvolgimento: 1600 m/min

Il calcolo delle prestazioni tiene conto di:
  • necessità dell’operatore (pranzo, brevi pause);
  • passagio del macchinario ad altro tipo di prodotto;
  • manutenzione programmata del macchinario.
Parametri del rotolo finito
Spessore della pellicola, ga
Peso, lb
Lunghezza, ft
Modalità di velocità
Modalità
minima
Modalità
media
Modalità
massima
Prestazioni
?
All’ora 198 kg
33 scatole
216 kg
36 scatole
518 lb
33 scatole
?
All’giorno
?
4 tonnellate
726 scatole
5 tonnellate
792 scatole
11 tonnellate
726 scatole
?
Questa modalità permette di:
  • utilizzare il macchinario in modo “delicato”;
  • lavorare con materia prima di scarsa qualità;
  • riavvolgere pellicole ultrasottili (PVC, PE) con uno spessore di 32–48 ga.
Caratteristiche della modalità:

Velocità di avvolgimento: 3280 ft/min

Il calcolo delle prestazioni tiene conto di:
  • necessità dell’operatore (pranzo, brevi pause);
  • passagio del macchinario ad altro tipo di prodotto;
  • manutenzione programmata del macchinario.
Questa modalità permette di::
  • utilizzare il macchinario in modo “delicato”;
  • lavorare con material prima di quasi qualsiasi qualità:
  • riavvolgere pellicole (PE) con un spessore di 48–120 μm.
Caratteristiche della modalità:

Velocità di avvolgimento: 3937 m/min

Il calcolo delle prestazioni tiene conto di:
  • necessità dell’operatore (pranzo, brevi pause);
  • passagio del macchinario ad altro tipo di prodotto;
  • manutenzione programmata del macchinario.
Questo modo permette di:
  • utilizzare il macchinario alla più alta efficienza;
  • riavvolgere pellicole con un spessore di più di 60 μm.
Caratteristiche della modalità:

Velocità di avvolgimento: 5249 m/min

Il calcolo delle prestazioni tiene conto di:
  • necessità dell’operatore (pranzo, brevi pause);
  • passagio del macchinario ad altro tipo di prodotto;
  • manutenzione programmata del macchinario.
FUNZIONI E OPZIONI
PELLICOLA AVVOLTA SUL TAMBURO - RILEVAMENTO
SISTEMA DI MONITORAGGIO DELLA PELLICOLA AVVOLTA SUL TAMBURO
In caso di avvolgimento non intenzionale della pellicola sul tamburo, la macchina si ferma automaticamente e appare sullo schermo il relativo messaggio di notifica.
VANTAGGI:
Diminuzione delle quantità degli scarti di produzione;
Impedimento dei guasti meccanici dei componenti della macchina causati dall’avvolgimento accidentale della pellicola sul tamburo;
Risparmio di tempo grazie all’eliminazione della necessità di togliere la pellicola dal tamburo
FUNZIONE DI RIAVVOLGIMENTO INVERSO
FUNZIONE DI RIAVVOLGIMENTO INVERSO
Questa funzione permette di srotolare la pellicola dal JR se essa era avvolta sul tamburo.
VANTAGGI:
Diminuzione delle quantità degli scarti di produzione;
Prevenzione dei guasti meccanici dei componenti della macchina causati dall’avvolgimento accidentale della pellicola sul tamburo;
Prevenzione dei guasti meccanici dei componenti della macchina causati dalla rimozione della pellicola dal tamburo;
Risparmio di tempo grazie all’eliminazione della necessità di togliere la pellicola dal tamburo'
SISTEMA DI MONITORAGGIO DELLA ROTTURA DELLA PELLICOLA
SISTEMA DI MONITORAGGIO DELLA ROTTURA DELLA PELLICOLA
Se la pellicola si rompe, il processo di riavvolgimento viene fermato automaticamente. Il sensore misura la lunghezza della pellicola già avvolta e mostra il relativo messaggio di notifica. Dopo la rifilettatura, il sistema ricalcola la lunghezza (peso) ancora da avvolgere, il che permette alla macchina di riavvolgere la lunghezza o peso impostato della pellicola.
VANTAGGI:
Diminuzione delle quantità degli scarti di produzione;
Eliminazione di ritardi prolungati grazie alla risposta veloce alla situazione anomala
RIAVVOLGIMENTO ALLA LUNGHEZZA IMPOSTATA
RIAVVOLGIMENTO ALLA LUNGHEZZA IMPOSTATA
Questa modalità permette di riavvolgere i rotoli finiti alla lunghezza preimpostata della pellicola.
VANTAGGI:
Alta precisione del riavvolgimento: l’errore di lunghezza non supera 1 m.
RIAVVOLGIMENTO AL PESO PREIMPOSTATO
RIAVVOLGIMENTO AL PESO PREIMPOSTATO
Questa modalità permette di riavvolgere i rotoli finiti con un peso (lordo) preimpostato.
VANTAGGI:
Alta precisione dell’avvolgimento: l’errore di peso non supera 15 g.
CONTATORE FISCALE
CONTATORE FISCALE
Il contatore fiscale conta i rotoli finiti e ferma la macchina non appena il numero preimpostato di essi viene avvolto. L’operatore imposta la quantità necessaria di rotoli finiti in conformità con il suo ordine di lavoro. Dopo che il lavoro è completato, la macchina si ferma e appare sullo schermo del controller il relativo messaggio di notifica.

VANTAGGI:
Automatizzazione del processo;
Alta precisione dell’attrezzatura;
Eliminazione di ritardi prolungati grazie alla rapida risposta al completamento del lavoro.
MENU DI MACCHINA ESTESO PER PROFESSIONISTI TECNICI
TIl menu di macchina esteso è destinato alla risoluzione dei problemi dell’attrezzatura. L’interfaccia del sistema di controllo è suddivisa nei seguenti livelli di accesso:

1. Il primo livello di accesso per operatori
2. Il secondo livello di accesso per professionisti tecnici
VANTAGGI:
Rapida risoluzione dei problemi (menu in/out)
Conveniente transizione dell’attrezzatura ad un altro tipo di materia prima (modalità manuale di eliminazione di errori)
Controllo a diversi livelli di accesso
CENTRATURA MANUALE DEL JR
Il progetto della macchina comprende un sistema meccanico di centratura del nastro. È possibile centrare il JR manualmente. Man mano che l’impugnatura del sistema viene ruotata in senso orario, il JR si muove verso il lato destro. Una rotazione antioraria lo fa muovere verso sinistra.
VANTAGGI:
Aspetto facilmente vendibile del rotolo
CAPACITÀ MULTILINGUA
La capacità multilingua del controller permette di selezionare la lingua necessaria dell’interfaccia. La configurazione del menu principale supporta 10 lingue. Se necessario, i clienti possono chiedere al produttore di tradurre l’interfaccia in una nuova lingua.
VANTAGGI:
Prevenzione di impostazioni improprie dei parametri di macchina e attività sicura dell’operatore.
Possibilità di passare a lingue diverse
SISTEMA DI MONITORAGGIO DEL COMPIMENTO DEL JR
Il sistema è utilizzato per fermare tempestivamente il processo di riavvolgimento quando sul JR rimane la quantità minima della pellicola (minimo diametro esterno del JR).

TQuesto criterio viene verificato da un sensore ottico tramite un segno speciale. Quando il sensore rileva il valore critico, il processo di riavvolgimento viene fermato. Dopo di ciò, l’operatore può sostituire il JR e terminare il riavvolgimento alla velocità minima.

Questo permette di terminare il processo senza dover scartare il rotolo a causa della lunghezza impropria della pellicola.
VANTAGGI:
Diminuzione della quantità di rotoli scartati
Aumento dell’efficienza di produzione
Risparmio di tempo grazie all’eliminazione della necessità di rifilettare la pellicola
TAVOLA DI IMPILAGGIO
La tavola di impilaggio è progettata per raccogliere ed impilare i rotoli finiti. Grazie a questa caratteristica l’operatore non ha bisogno di estrarre e trasferire i rotoli alla tramoggia (contenitore) non appena il ciclo finisce.
VANTAGGI:
Attività confortevole dell’operatore
BOCCOLE PER DIVERSI DIAMETRI INTERNI
Questo corredo comprende tappi con diametro da 25 a 76 mm.
Questo corredo è essenziale se il cliente intende utilizzare diversi diametri interni per la produzione.
Possiamo produrre boccole di diametro speciale su misura per le vostre esigenze.
VANTAGGI:
Esteso assortimento di prodotti finiti
MOSTRA/NASCONDI TUTTO
SISTEMA DI MONITORAGGIO DELLA PELLICOLA AVVOLTA SUL TAMBURO
In caso di avvolgimento non intenzionale della pellicola sul tamburo, la macchina si ferma automaticamente e appare sullo schermo il relativo messaggio di notifica.
VANTAGGI:
Diminuzione delle quantità degli scarti di produzione;
Impedimento dei guasti meccanici dei componenti della macchina causati dall’avvolgimento accidentale della pellicola sul tamburo;
Risparmio di tempo grazie all’eliminazione della necessità di togliere la pellicola dal tamburo
SPECIFICHE / DATI TECNICI
RISORSE NECESSARIE
Pressione dell’aria – 6–10 bar
Consumo di aria – 60 l/min
Consumo di potenza – 2,5 kWh
VELOCITÀ
150 m di rotolo – 11 s
200 m di rotolo – 12,5 s
250 m di rotolo – 15,5 s
La velocità meccanica è – 1,200 m/min
CAPACITÀ DELLA TRAMOGGIA PER NUCLEI
Ø 25 mm – 200 pezzi
Ø 30 mm – 150 pezzi
Ø 38 mm – 100 pezzi
Ø 50 mm – 50 pezzi
RISORSE NECESSARIE
Pressione dell’aria – 87–145 psi
Consumo di aria – 2.1 cu ft/min
Consumo di potenza – 2.5 kWh
VELOCITÀ
500 ft di rotolo – 11 s
1000 ft di rotolo – 19 s
1500 ft di rotolo – 28 s
La velocità meccanica è – 0.7 mi/min
CAPACITÀ DELLA TRAMOGGIA PER NUCLEI
Ø 1 in – 200pezzi
Ø 1.2 in – 150 pezzi
Ø 1.5 in – 100 pezzi
Ø 2 in – 50 pezzi